News » Cassa Italiana Geometri » BONUS PENSIONATI ART.32 D.L. N. 50/22 »

BONUS PENSIONATI ART.32 D.L. N. 50/22

Come è noto, l’art. 32 del d.l.n. 50/22 prevede una indennità per i soli pensionati che hanno le caratteristiche sotto elencate :

soggetti residenti in Italia titolari di uno o più trattamenti pensionistici con decorrenza entro il 30 giiugno 2022 e che siano in possesso di un reddito personale assoggettabile ad irpef, al netto dei contributi previdenziali ed assistenziali non superiore per l’anno 2021 ad euro 35000.

L’individuazione dei soggetti che ne hanno diritto è avvenuta attraverso il Casellario Centrale dei Pensionati gestito dall’INPS

La Cassa, quindi erogherà il bonus automaticamente sia ai pensionati titolari di pensione a carico della Cassa, sia ai pensionati a carico della Cassa e di altro ente di previdenza diverso da inps.

Per i pensionati che hanno una pensione erogata sia da cassa sia da inps, invece, il bonus sarà erogato da inps.

La Cassa liquiderà il bonus nella rata pensionistica di luglio, sulla base dei dati reddituali in suo possesso, riservandosi successive verifiche.

Non sarà quindi necessaria alcuna operazione da parte degli aventi diritto.

In merito al bonus per i non titolari di pensione, attualmente la legge non lo prevede per gli iscritti ad enti di previdenza privati.

Pag: 1