Home »

MODIFICA ART. 3 DEL REGOLAMENTO DI PREVIDENZA

I delegati CIPAG della Provincia di Firenze comunicano che è stata approvata dal Comitato dei Delegati della CIPAG, una proposta che modifica i requisiti di accesso alla pensione di anzianità (art. 3) e che prevede, a regime nel 2020, 60 anni di età e 40 anni di anzianità contributiva con un innalzamento graduale dell’età anagrafica e dell’anzianità contributiva dal 2016 al 2019.
La modifica è in attesa di verifica da parte delle autorità vigilanti, entrerà in vigore il 1 Gennaio 2016 e sarà pubblicata non appena superato l’iter di verifica.

In considerazione del fatto che le variazioni apportate sono molto importanti perché modificano il regolamento relativo alle Pensioni di Anzianità (art. 3 ) all’età anagrafica, all’Anzianità  e ai relativi coefficienti di riduzione, si invitano gli iscritti con età anagrafica intorno ai 60 anni ed anzianità contributiva intorno ai 35 anni, a contattare la segreteria . 

Pag: